Campionati Interregionali 2017

champions

Nei giorni 11 e 12 febbraio 2017, si è svolto a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) il Torneo Interregionale di Taekwondo, patrocinato dalla FITA Sicilia, una competizione dove la partecipazione di circa 720 atleti provenienti da quasi tutto il sud Italia ha dato vita ad una kermesse spettacolare.

Per i 41 atleti  del Maestro Francesco Lo Iacono, 27 medaglie cosi suddivise:

Nella categoria Esordienti B il più piccolo dei champions Mineo Davide conquista la medaglia d’oro, mentre nella categoria Esordienti A sfiorano il podio i giovanissimi Ceraulo Samuele, Tripoli Simone e Liga Giuseppe.
Nella Categoria Cadetti B, medaglia d’oro per Francesco Lo Galbo che ha sbaragliato i suoi avversari dimostrandograndi qualità, così come l’altra medaglia d’oro, conquistata al suo esordio nella categoria, di Carola Amelie Lo Iacono, figlia del Maestro, che fa ben sperare per il futuro; medaglia d’argento per Galioto Pietro, che ha dato vita ad una finale spettacolare con un atleta mazarese e Cammarata Luca; medaglia di bronzo per Belvedere Antonino e Viscuso Salvatore; nulla da fare per la piccola Conti Alessia che si arrende ai quarti dimostrando grande valore e ottime prospettive per il futuro.

Nella Categoria Cadetti A , medaglie d’oro per Errante Alessandro, Fricano Roberta e Gabriele Pandolfo, quest’ultimo ha dato prova di maturità tecnica, dando vita ad una finale degna di alte platee vincendo contro il bravo atlete calabrese; medaglia di bronzo per Ivan Bruno, mentre non salgono sul podio gli atleti Gelardi Luca, Brusseto Brayan, Roccheri Emanuele, Camarda Giuseppe, Vannella Stefano e Fricano Venera.

Nella Categoria Juniores, medaglia d’oro per Massimo Scardina che nella categoria +78kg ha dimostrato nuovamente di essere tra gli junior più interessanti nel panorama nazionale, medaglia d’argento per Katia Caeto, Di Giacinto Lorenzo, Troia Giuseppe e Cammarata Matteo; gradino più basso del podio per Zizzo Giuseppe, Lo Coco Matteo e Maggiore Gioacchino; non salgono al podio gli atleti Mancuso Eduardo e Cinquemani Flavio che non disputa i quarti di finali per febbre.

Nella Categoria Seniores, medaglia d’oro per il veterano Danilo Lo Iacono, che dimostra ancora una volta il suo valore nella categoria nei pesi massimi, e per Tony Cucinella, medaglia d’argento per Lo Iacono Manuel, Fadale Giuseppe, Bertolino Antonino e Nuccio Marzia; medaglia di bronzo per Roccheri Davide e Sparacino Roberto; niente medaglia per Porrello Vincenzo.

I Champions, inoltre, conquistano il quarto posto nella classifica generale del sabato e il terzo posto nella classifica generale della domenica.

Sono soddisfatto – ribadisce il Maestro Lo Iacono– i ragazzi hanno dimostrato impegno confermandosi anche nelle nuove categorie: tutto ciò fa ben sperare per le prossime competizioni. Per questi risultati voglio ringraziare gli insegnanti tecnici Manuel e Danilo che mi collaborano cercando di far crescere i nostri giovani champions. Oltre a loro un plauso va agli atleti che ci seguono sempre”.